giovedì 27 novembre 2008

tacchino!!!!

che dire? Mi dispiace di aver lasciato il blog a metà...ma nella città che non dorme mai non è facile gestire il proprio tempo, specialmente se si lavora 6 ore a settimana. Ma penso spesso a tutto quello che potrei raccontarvi di questa fantastica città di cui sono ancora profondamente innamorata...devo solo trovare il tempo di scrivere! Potrei raccontarvi le storie dei ragazzini che lavorano per me, quanto mai assurde e lontane dalle nostre realtà italiane, potrei parlarvi della reazione degli americani in un meeting aziendale, potrei parlarvi di clienti pazzi, del fatto che gli americani non conoscano i finocchi, intesi come vegetali...la recessione fa bene ai prezzi, tutto è super scontato e la gente continua a comprare, meno allo stipendio, sopratutto quando lo ricevi settimanalmente e corri il rischio di spenderlo in un'ora...thank God anche gli americani hanno una festa ogni tanto...oggi quella del tacchino..

4 commenti:

Gelato al limon ha detto...

Bentornata. A me l'anatra si é appena bruciata, pentola compresa. Aspettiamo le novitá della city.

Daniele ha detto...

Bentornata! ci chiedevamo che fine avessi fatto ...

my new york ha detto...

grazie ragazzi! Bello ritrovare anche Voi!!!

alga ha detto...

Finalmente sei con noi, quasi non ci credevo , invece sei proprio tu.